Fare Email Marketing con Servizi Professionali? Ma a chi conviene?!?

Mercoledì scorso ho iniziato a scrivere delle alternative all’uso dell’Autoresponder Professionale, per chi fa Email Marketing, partendo dai diversi ed efficaci servizi gratuiti Online per gestire Newsletter e Mailing List.

Oggi ti parlo di servizi Professionali a pagamento che, per certi aspetti, sono più efficienti rispetto all’Autoresponder.

 

Infatti molti non sanno che le percentuali di consegna email(deliverability) da parte di questi servizi sono in certi casi migliori.

Nel proseguo di questa serie di post, sulle varianti all’Autoresponder, mi dedico ai Software desktop e a quelli Web Server Semiprofessionali(script/plugin), ho invertito l’ordine rispetto all’articolo di partenza e in fondo ti spiego perché…

Cosa sono questi servizi professionali?

Sono applicativi mailer per invii massivi installati su server di terzi usati solo per quello scopo, cioè per l’invio di grandi quantitativi di mail (asp tramite Web), anche per questo affidabili.

Questo genere di servizi è indicato per aziende/business con liste molto corpose, perché è un fatto che offrano un mare di funzioni utilissime e di semplice utilizzo ma è vero anche che hanno un costo piuttosto alto(dai 300/400 € all’anno in su, a seconda degli invii).

Oltre alla spedizione di singoli messaggi, di Nesletter, quasi tutti permettono di fare campagne DEM(Direct Email Marketing).

Sono dunque particolarmente indicati a chi gestisce si liste di diverse migliaia di utenti, ma non solo, a chi desidera operare in modo decisamente professionale e usare, per esempio, anche la DEM per ampliare il proprio lista di potenziali clienti insieme a diversi altri strumenti di marketing di cui dispongono.

Come ho scritto nel precedente post però, anche in questo caso, il discorso vale se non usi il follow-up perché non dispongono di tale opzione. In caso contrario non ti resta che l’Autoresponder. 😉

Oltre alle classiche funzioni che segnalo di seguito

  • Gestione di più liste di indirizzi;
  • Automazione form iscrizione/cancellazione;
  • Importazione indirizzi;
  • Template personalizzabili;
  • Invio email in formato testo – html;
  • Archivio invii;
  • Conferma di lettura email;
  • Verifica esistenza email.

Tutti devono offrire, come minimo, la possibilità di produrre statistiche dettagliate che permettano di tracciare il tasso di consegna, il numero delle email aperte, e quanti click sono stati effettuati.

I servizi migliori vanno ancor più nel dettaglio rendendo possibile capire l’utente preciso che ha aperto la mail, il giorno, l’ora, su quali specifici link ha cliccato e altro ancora.

Un ulteriore fondamentale strumento, presente in qualsiasi servizio professionale, è quello per verificare il punteggio antispam del messaggio in modo da apportare eventuali modifiche prima dell’invio ed evitarne il blocco.

Tutte queste funzioni sono essenziali per poter capire se è efficace o no la tua campagna di Email Marketing e anche per sapere dove mettere le mani e fare correzioni qualora fosse necessario.

I più completi offrono servizi aggiuntivi quali lead generation, sms marketing, fax, lettere cartacee, consulenza, etc…

Di seguito ti segnalo un elenco -che non vuole essere esaustivo- di ottimi operatori specifici per l’email marketing che propongono anche soluzioni d’ingresso a costo ridotto:

In Conclusione

I Servizi Professionali per l’invio massivo di email sono un ottimo strumento per fare email marketing ma, a meno tu non abbia una lista di nominativi enorme, credo sia più conveniente e sufficientemente efficace usare altri mezzi.

Nel prossimo articolo concludo con Software Desktop(per computer) e script da installare sul tuo spazio Web.

Strumenti Semiprofessionali ma che possono rivelare piacevoli sorprese… 🙂

Per essere usati in modo corretto, e non farsi male, richiedono un certo approfondimento, per questo, nonostante nell’articolo iniziale li avessi messi prima come ordine(rispetto allo strumento trattato oggi), ho in seguito deciso di lasciarli come ultima parte, per parlarne in modo più ampio, anche perché ritengo interessino la maggioranza di noi… 😉

Tu fai Email Marketing? Che tipo di strumenti utilizzi, gratuiti Professionali o una via di mezzo?

2 commenti in “Fare Email Marketing con Servizi Professionali? Ma a chi conviene?!?

Avatar image
giovanni 19:35

Infatti penso convenga alle aziende che hanno una lista enorme di utenti…e non per il singolo webmarketer…se pensiamo poi che i vari guru fanno affidamento all’autoresponder ( tre marche in particolare )

Avatar image
Marco 11:26

Ciao Giovanni!

Certo, per il web marketer sono assolutamente da escludere. Sono servizi molto professionali per aziende che non sanno cos’è il web marketing 😉

Anche gli autoresponder italiani cominciano ad essere interessanti e comunque non solo Autoresponder…

Segui il prossimo post se riesco a finirlo da dove mi trovo… 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciotto − 14 =