Affiliazioni Infoprodotti: le Volpi del Web!

Nel Web si trovano ormai tantissimi infoprodotti su diversi argomenti, purtroppo molti di questi sono di dubbia qualità e, anche se realizzati in buona fede, non è semplice capirlo al volo.

Molti infomarketer danno la possibilità di affiliarsi al loro programma ma, oltre ai problemi che ti spiego in questo articolo, devi prestare particolare attenzione ai “burloni” che pensano di poterti prendere in giro senza esser beccati.

Si stanno formando dei siti che aggregano affiliazioni anche nel campo degli infoprodotti, e questo è un fattore positivo se non fosse che, per ora, c’è ancora una carenza di professionalità.

Questi centri di affiliazione…mettono a disposizione diverso materiale, sotto forma di report video etc., il che sarebbe ideale per fare promozione ma c’è qualcosa che non torna…

Infoprodotti-affiliazioni-truffe

Tu promuovi e Lui prende le commissioni

Parlo di un fatto che mi è capitato personalmente a Ottobre 2009.

Aderendo a un aggregatore di affiliazioni scarico il materiale che mi viene messo a disposizione seguendo le indicazioni del gestore del sito.

Provo a inserire il mio link di affiliato nei vari report e cosa scopro? Oltre ad essere completamente criptati(problema peraltro superabile), i link che portano alla pagina di vendita del prodotto appartengono a questa terza figura che gestisce il cento affiliazione.

Io promuovo, lui prende la commissione e il merchant la sua parte.

Insomma un buon modo per far lavorare gratis.

Non ci sarebbe nulla di male se la cosa fosse specificata, purtroppo non è così.

I personaggi che si comportano in questo modo sono furbetti, non dureranno a lungo però intanto fanno qualche soldo prendendo in giro gli affiliati alle prime armi e contribuiscono a creare diffidenza nel settore.

Caro il mio “bell’imprenditore delle affiliazioni” già la mossa di criptare completamente un report di poche pagine ti fa fare una pessima figura(addirittura criptata anche la stampa, ridicolo), ma incitare gli affiliati a distribuire questi report con i tuoi link(senza ovviamente dire nulla) è il massimo.

Sei proprio un bel volpino…

Ricorda che una regola essenziale perché un business funzioni a lungo termine, è che tutti vincano, win to win… Quindi nel caso dell’affiliazione, un buon programma, tiene in eguale misura le esigenze dell’affiliante, l’affiliato e il cliente. Pena la fine prematura dell’attività…

4 punti per lavorare con le affiliazioni

Se ti viene fornito materiale promozionale da distribuire, dovrebbe essere branderizzabile, almeno in parte, in modo da poter inserire i tuoi link d’affiliazione. Altrimenti che senso ha distribuirlo? Fai solo promozione gratuita.

Se non è personalizzabile resta materiale informativo per te, per farti conoscere il prodotto e agevolarti nella promozione, ma non distribuirlo.

Tieni sempre in considerazione questi punti:

  • Non promuovere info-prodotti che non conosci: ne va della tua carriera non solo di affiliato;
  • Non promuovere pensando solo al guadagno: ne va della tua credibilità;
  • Possibilmente scegli chi da materiale promozionale personalizzabile: ne va del tuo guadagno;
  • Se non puoi personalizzare controlla almeno i link nei pdf che non siano di un altro affiliato: ti basta passarci sopra col mouse per capirlo, almeno eviti di lavorare gratis per i “furbi”.

L’affiliazione agli info-prodotti può essere un ottimo strumento di guadagno, i merchant seri si comportano in modo trasparente ma non dare per scontato che tutto sia come tu ritieni giusto.

Le caratteristiche negative di un servizio non le trovi scritte sulla pagina dello stesso, vengono omesse quindi, sei tu che devi verificare se esistono le condizioni adatte a te, se rischi di lavorare in modo sbagliato o addirittura gratuito.

Spero di esserti stato utile.

Tu che ne pensi? Conosci altri trucchi da burlone? 😉

4 commenti in “Affiliazioni Infoprodotti: le Volpi del Web!

Avatar image
luca on 22:58

Ciao io mi sto affiliando con un affiliazione,se mi risponderai ti darò il link per vedere se almeno esso potrebbe essere serio,ma volendo lo posso chiedere a lui se posso mettere ad esempio all’interno del pdf il mio facebook o blog?

Avatar image
Marco on 10:10

Ciao Luca certo puoi chiedere, però non credo abbia molto senso inserire la tua pagina facebook, vedo meglio il Blog. Se lui ha un sistema di rebrand basteranno pochi click. In alternativa dovrai avere tu il software per modificare il pdf.

Ah, scusa se rispondo solo ora ma ero “assente”… Un saluto 😉

Avatar image
roberto on 10:09

domanda: un sito come questo è un sito affiliato? http:casinosicuri.com

penso che queste siano affiliazioni ai casinò online, che da quanto ho sentito rendono bene bene…però non è chiaro, visto che non riesco a vedere i link

Avatar image
Marco on 18:57

Non ho idea Roberto, è un settore che non conosco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *