10 suggerimenti per conoscere Google Più

Come saprai dal 20 di Settembre l’ingresso a Google Plus (che prima era a invito) è aperto a tutti. Non conosci o non usi il nuovo Social di Big G? Allora devi leggere i 10 consigli per farti un’idea delle grandi potenzialità.

A distanza di soli 15 giorni questo nuovo Social Network ha superato i 50 milioni di utenti ed è ancora in fase Beta!

Una cifra impressionante.

Personalmente già uso poco Facebook e Twitter e non sentivo proprio il bisogno di un nuovo Social ma devo ammettere che Google Plus ha un sacco di strumenti interessanti e potrebbe rivelare piacevoli sorprese a tutti.

In più ha la grande forza di far interagire i tanti servizi gratuiti che nel tempo Google ha messo sul mercato (Gmail, Google Doc, Picasa, Maps, chat, etc…)

Per questo ritengo debba essere conosciuto sia da chi intende farne un uso puramente Social sia da chi vuole migliorare il proprio lavoro sul Web, la propria presenza.

Privacy prego

Quando si partecipa a un qualsiasi Social Network di grandi dimensioni parlare di privacy è un azzardo comunque, sotto questo aspetto, in Google + ho notato maggiore attenzione rispetto al colosso Facebook. Google Plus si è mosso subito bene, infatti Facebook (che è uno stupratore di privacy… :)) è corso immediatamente ai ripari applicando una politica simile.

Altra novità interessante (sempre rispetto a FB) è la possibilità di gestire in modo più elastico le proprie conoscenze dividendole in quante cerchie si desidera e nominandole come si ritiene più opportuno: amici, parenti, lavoro, professioni, etc

Se vuoi saperne di più scarica il report gratuito, basta cliccare sull’immagine.

 

Google-Plus_report

Inoltre una particolare attenzione è stata dedicata al “Mobile” e mi ha colpito lo strumento Video ritrovi.

Credo che la sua evoluzione darà grandi soddisfazioni a tutti gli utenti sia che lo sfruttino per lo svago che come mezzo di lavoro.

Straordinario!

A parte la normale chat e video chat è possibile:

  • fare chat di gruppo;
  • creare dei veri e propri video ritrovi di gruppo;
  • realizzare delle presentazioni video scegliendo quale finestra del proprio pc mostrare ai partecipanti;
  • realizzare Webinar, video concerti, etc…

 

Il tutto si integra con lo strumento Blocco note e schizzi e con Google Documenti per prendere appunti e condividere documenti al volo.

In Conclusione

Non credo che Google Plus possa creare seri problemi a Facebook, comunque è una bella alternativa e avrà un grande seguito in tutto il mondo quindi, se lavori o vuoi lavorare sul web, non puoi sottovalutarlo.

Scarica il report gratuito con 10 veloci consigli per conoscere Google Plus

2 commenti in “10 suggerimenti per conoscere Google Più

Avatar image
spedizioni on 3:23

Concordo con te. Sinceramente l’ho provato ma probabilmente spinto dal fatto che ancora non è diffuso, almeno in Italia, non mi ha affascinato più di tanto.

Novità è il concetto di cerchi ma credo ben poco almeno per il nostro Paese per contrastare Facebook.
Vedremo cosa si inventerà per il futuro Google… per adesso gli do un 6- e quindi rimandato.

Concordo anche sul fatto che non va sottovalutato in ogni caso.

Avatar image
Marco on 10:04

Ciao,
Facebook è quasi impossibile da scalzare ma nel Web si vede di tutto…

Comunque Google + ha il vantaggio della marea di servizi gratuiti che offre e occhio ai videoritrovi…

Vedremo.

A presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *