Plugin WordPress: Quali uso e quali provo….

Aggiornato il 26/06/10

WordPress è la piattaforma per blog più diffusa al mondo, un grande CMS , oltre che per il blog, è un ottimo mezzo per realizzare completi siti internet e non ha nulla da invidiare ai migliori software creati appositamente.

Gratuito e costantemente sviluppato

Molti non si rendono conto di quanto sia semplice realizzare e gestire un sito con questa piattaforma e credono sia fatta “solo” per bloggare.

la sua forza sta negli innumerevoli plugin disponibili che ne amplificano in modo incredibile le possibilità d’azione e lo rendono estremamente versatile. Ne esistono per tutti i gusti e ne vengono realizzati di sempre più particolari, anche per questo è un mezzo ideale per Siti web.

Bisogna però fare attenzione a non abusarne e sceglierli con attenzione per non usare troppe risorse.

Oggi ti segnalo quelli che utilizzo io e per quale motivo, partendo da quelli installati prima, più avanti, poiché mi piace testare spesso su server locale, vedrò di descrivere anche quelli che provo. Aggiornando questo post ogni volta che ho qualcosa da dire in merito.

Comincio con quelli per me essenziali

WordPress Database Backup

Questo è il primo plugin da attivare e settare, fondamentale fare regolari backup onde evitare brutte sorprese… Puoi impostare ogni quanto tempo farlo, il salvataggio in una cartella sul server, l’invio tramite email o scaricare il file direttamente sul computer.

Download

Akismet

Se non vuoi passare le tue giornate a cancellare commenti Spam, devi per forza attivare un plugin dedicato a questo compito. Askimet è compreso nell’istallazione di base wordpress e svolge benissimo il suo lavoro. Per attivarlo è richiesta una chiave API che si ottiene registrandosi presso wordpress.com

All in One Seo Pack

Un indispensabile plugin per l’ottimizzazione del Blog per il SeO, ne esistono altri che offrono maggiori possibilità di scelta, tipo Headspace2 o Top Seo, ma sono anche più complessi da settare mentre All in One Seo svolge bene il suo compito per indicizzare i contenuti nei motori di ricerca, è semplice da usare e veloce.

Download

Google Analytics for WordPress

Analizzare i dati del proprio lavoro è fondamentale, quindi se non l’hai ancora fatto, iscriviti a Google Analytics per capire il traffico web del tuo blog. Per sfruttare questo strumento sarebbe sufficiente inserire il codice fornito da Analytics nell’header o nel footer del tema(tra <head> e </head>) ed è ciò che ho fatto ma ho voluto provare questo plugin per 2 motivi:

1) perché se decido di cambiare tema non devo ricordarmi di reinserire il codice nel template.

2) ho letto su un blog dedicato ad Analytics che con il plugin non vengono conteggiate le visite dell’admin, quindi sarebbe più preciso, in realtà fino ad ora ho riscontrato il contrario, mi da qualche visita in più… 🙂 Comunque per un po’ ho deciso di mantenere entrambe le soluzioni.

Download

Google XML Sitemaps

Questo indispensabile plugin crea in automatico la mappa del blog, nel formato letto dai motori di ricerca, e la aggiorna ogni volta che fai delle variazioni, creando nuovi post, pagine o eliminando qualcosa. Compatibile con Google, Bing, Ask ti basterà inviarla a questi motori una sola volta poi non dovrai fare più nulla. è predisposto anche per Yahoo ma in questo caso devi richiedere una chiave API a yahoo.

Download

MaxBlogPress Ping Optimizer

Ogni volta che modifichi un post o una pagina devi sapere che WordPress in automatico le segnala  a siti specifici( quelli che hai inserito nello spazio apposito, in origine è uno solo) velocizzandone l’indicizzazione, di fatto comunica che hai prodotto nuovo contenuto e richiama l’attenzione degli spider.

Questa operazione, che di per sé è molto positiva, viene chiamata pingare. Il problema è che la segnalazione viene fatta anche per piccole correzioni o anche solo se crei una bozza e questo, alla lunga, può esser visto come spam e causarti guai.

Con questo plugin il problema è risolto, lo puoi impostare in modo che vengano generati ping solo la prima volta che crei il contenuto, e scegliere il tempo in cui venga effettuata l’operazione.

Plugin gratuito ma per scaricarlo è necessaria la registrazione.

Vai a MaxBlogPress

Robots Meta

Uno dei plugin essenziali per l’ottimizzazione, permette di disabilitare diverse funzioni inutili o addirittura dannose ai fini SEO, evita che venga indicizzato contenuto indesiderato nei vari motori che può essere visto come duplicato. Inoltre è possibile gestire i link degli archivi, dei tag, nei commenti, scegliendo se applicare l’attributo nofollow a determinati link e molto altro.

Download

SEO Slugs

Serve a eliminare i termini inutili nei titoli dei post che, poiché non considerati dai motori di ricerca, allungherebbero semplicemente l’url.

Download

Penso tu possa iniziare con questi che sono, a mio avviso, essenziali per la protezione e soprattutto una buona indicizzazione del tuo blog nei motori di ricerca.

Al prossimo aggiornamento aggiungo tutti gli altri installati. 😉

Aggiornamenti al 26/06/10

Finalmente ho trovato un attimo di tempo per aggiungere gli altri plugin…

Advanced random post

È normale che col passare del tempo molti post non vengano più letti,  anche perché, seppur interessanti, non è semplice scovarli quando il contenuto del blog si fa consistente.

Questo utile plugin sceglie un post a caso e lo mette dove preferisci in home page.

Nella sezione opzioni è possibile scegliere:

Il numero di post casuali che vuoi mostrare nella home page, la posizione e il nome da dare al titolo del post casuale

Un grazie all’autore, Daniele Salamina

Download

Comment Toolbar

Un simpatico plugin che permette a chi commenta di replicare o rispondere a un altro utente cliccando sull’icona specifica, nelle opzioni è possibile sceglie un immagine o i pulsanti per raffigurare i vari comandi.

Se vuoi vederlo all’opera prova a lasciare un commento… 🙂

Download

Comment Luv

Per chi usa i commenti, per veicolare traffico verso il proprio blog/sito, è proprio un ottimo plugin.

Questo plugin ottiene l’url dal modulo dei commenti e ne analizza i feed del sito e in conseguenza mostra il contenuto più recente.

Hai scritto un post? lascia un commento e guarda che succede… 😉

Download

Dean’s Permalinks Migration

Estremamente utile nel caso decidessi di cambiare la struttura dei permalink e hai già diverse pagine  indicizzate, con questo plugin puoi reindirizzarli in modo corretto senza perdere i backlinks e la popolarità nei motori di ricerca.

Io per esempio l’ho usato per abbreviarli, avendo un nome a dominio lungo, ho escluso dal nome degli articoli la data e le categorie.

Download

MaxBlogPress Favicon

Utile per inserire la favicon del blog senza mettere le mani nel template, puoi scegliere tra un vasto catalogo di icone precaricate oltre a caricarne una personale.

Download

NoFollow Free

Per quale motivo non premiare chi partecipa lasciando commenti costruttivi?

Con questo plugin puoi togliere l’attributo nofollow dai commenti, scegliere dopo quanti commenti viene tolto e anche inserire nel blog un logo con la scritta nofollow free(io non l’ho inserita ma il plugin è attivo).

Download

GWA Autoresponder

Ottimo plugin in versione free e a pagamento(30$) per gestire la tua lista email. Ha funzioni avanzate tipiche degli autorisponditori smart, come il follow up.

Download

Page link to

Utile per creare redirectory in modo corretto, inserire nel menu pagine esterne al blog, ad esempio pagine di vendita, contatti, eccetera e scegliere se farle aprire in una nuova scheda.

Download

Post Layout

 

Ti permette di inserire in automatico nei post o pagine codice html, script, etc.

Ideale per Adsense o altre forme di pubblicità. Puoi decidere se inserire il codice prima del post, a metà o alla fine e anche nei commenti. Inoltre è possibile escludere singoli post e pagine.

Download

Page Peel

Disattivo

Un utilissimo plugin, a mio avviso da non usare in modo permanente, per realizzare curiosi annunci e promozioni. Crea quel simpatico effetto sfoglia pagina nell’angolo in alto a dx del blog.

Download

Simple Tags

Serve per automatizzare l’inserimento dei tag nei post velocizzandone la pubblicazione.

Subscribe To Comments

Con questo plugin dai la possibilità a chiunque di scegliere se essere avvisato quando viene aggiunto un nuovo commento a una discussione a cui è interessato

Download

What Would Seth Godin Do

Permette di mettere un messaggio, a inizio o fine post, in automatico e puoi scegliere di cambiare il messaggio dopo un numero di volte che lo stesso visitatore è arrivato sul tuo blog(per esempio un messaggio di benvenuto), puoi inserire anche html.

Download

WordPress Related Posts with Thumb Revised

Questa è un’evoluzione del noto plugin per far apparire in fondo al post gli articoli correlati, molto utile per consigliare/ricordare post legati all’argomento appena letto. Questo plugin fa si che appaia, insieme al titolo di ogni articolo pertinente, anche l’immagine associata.

Grazie a Fabrizio Zellini

Download

WP-Cumulus

Dismesso

L’ho usato per un po’, fa apparire i tag in formato nuvoletta 3 D che ruota, molto carino da vedere e per per giocare un po’ ma decisamente poco pratico per chi vuole cliccare su un tag. Quando i termini usati sono tanti complica la vita a chi vuole visualizzarli. Per questo l’ho disinstallato.

Download

WP-Security Scan

Ottimo plugin per fare la scansione del blog e verificare non sussistano gravi situazioni di vulnerabilità. Suggerisce eventuali azioni correttive.

Download

ShareThis

Permette a chi legge di condividere il contenuto su tantissimi Social Network tipo: Facebook, Twitter, OKNotizie, MySpace, Live, Delicious, Google Buzz, etc…

Download

StatPressCN

Con questo plugin puoi tenere sott’occhio direttamente dall’interno del tuo blog una serie incredibile di dati relativi ai visitatori, vedere chi c’è online, visualizzare grafici, bloccare IP e inserire nella side bar un widget per i post più letti e molto altro.

Su un altro sito uso Wassup, molto buono anche lui, ma più limitato rispetto a StatPressCN.

Download

TinyMCE Advanced

Nonostante io utilizzi live writer(fantastico) per postare ho installato anche questo plugin che fornisce opzioni avanzate all’editor di WordPress e mi torna utile quando devo fare modifiche particolari a un post.

Potrebbe interessarti

14 commenti in “Plugin WordPress: Quali uso e quali provo….

Avatar image
SEO e MDR 11:01

Ottima lista di plugin, credo che proverò What Would Seth Godin Do magari per invogliare l’utente ad iscriversi alla newsletter.

Avatar image
Marco 11:45

Grazie, già in WWSGD ci puoi scrivere ciò che vuoi, non male anche comment Luv, non credi?

Avatar image

Ottima lista 🙂 Tra tutti però ce ne sono due che sono troppo avanti.
Uno lo hai già mensionato ed è All in One Seo davvero super e l’altro che non hai mensionato è Nextgen Gallery. La migliore fotogallery senza ombra di dubbio non solo per wordpress ma non credo che ci sia nessuno che possa arrigare a queli livelli nemmeno tra i componenti di joomla

Avatar image
Marco 9:21

Ciao Luca,
grazie, la lista è un po’ che non la aggiorno, quando ho un attimo di tempo lo faccio… Infatti sono d’accordo su Nextgen Gallery è davvero ben fatto e utile, io l’ho installato ma in questo momento è disattivato.

Per il resto, questi sono ottimi plugin, poi tutto è soggettivo tra le migliaia di quelli esistenti si trova ciò che fa al caso di ognuno, non credi?

Grazie del commento 😉

Avatar image
Angela 1:28

Articolo interessante proverò What Would Seth Godin Do .

Avatar image
killjoy 23:36

Bell’articolo complimenti, i plugin gli conoscevo già meno l’ultimo quello che da funzioni in più all’editor di wordpres che installerò oggi stesso per provarlo.
Ciao e complimenti per il blog
Stammi bene
Vaino

Avatar image
Marco 10:16

Ciao killjoy,
beh è da un bel po’ che non lo aggiorno con tutti i plugin che ho aggiunto e provato.
A tal proposito sto realizzando delle mini guide per mostrare come si usano plugin
più complessi.

Grazie del commento e buon tutto… 😉

Avatar image

Very great post. I simply stumbled upon your weblog and wished to mention that
I’ve truly loved browsing your blog posts. In any case I’ll be
subscribing in your feed and I hope you write
again very soon!

Avatar image
Marco 13:57

Thank you, please come back soon … 😉

Avatar image
Marcella 18:21

Ciao Marco,
un bel riassunto molto utile.

I plugin di indicizzazione come:
All in seo pack,
Google Analytics,
XML sitemap,
possono essere utilizzati insieme o basta istallare uno di loro.

Avatar image
Marco 15:45

Ciao Marcella, come hai visto è un bel po’ che non aggiorno questo articolo (comunque le info sono ancora corrette). Quei plugin vanno usati insieme. In alternativa puoi usare il plugin Yoast WordPress SEO, da solo copre tutti e tre, è ottimo. Io a volte uso quello altre i plugin citati…

Avatar image
Marcella 18:01

Grazie Marco.

Avatar image
Marcella 18:38

Ciao Marco, ho un altro dilemma.
Vedo che qui nel articolo per i ping consigli di utilizzare MaxBlogPress Ping Optimizer e nel tuo corso utilizzi WordPress Ping Optimizer. Qual è il migliore?

Avatar image
Marco 10:25

Ciao Marcella, questo articolo l’ho scritto molto prima, comunque MaxBlogPing Optimizer ha qualcosa in più. Per averlo devi iscriverti alla loro newsletter. Detto ciò, la differenza è minima e va benissimo anche WordPress Ping Optimizer. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *